Un matrimonio ECO GREEN per chi pensa “eco”

di Elena Ortega,  foto di Giulio Erbi,
collaborazione di Diego Volpin, progetto grafico puntoelinea

eco wedding

Matrimonio eco sostenibile in rispetto dell’ambiente

Per coloro che desiderano sposarsi in modo naturale ed ecologico, tutelando l’ambiente

Come ben sappiamo il pianeta è in gravi condizioni, il riscaldamento globale causa dello scioglimento dei ghiacci nei poli, è un fenomeno preoccupante. Se hai un cuore verde e il tuo obbiettivo è aiutare il nostro pianeta, ecco qui un articolo proprio per coloro che desiderano sposarsi in modo naturale ed ecologico, tutelando l’ambiente.
Un matrimonio “eco-compatibile”, “eco-solidale”, “eco-chic” o “Green Wedding” è un’idea importata dagli Stati Uniti ed è una nuova tendenza in Italia. Cos’è un matrimonio green? Non è altro che un matrimonio ecologico a basso impatto ambientale.
Nozze green non vogliono dire sacrificare la raffinatezza e il buon gusto, non significa rinunciare  all’eleganza che tal evento richiede; anzi questo tipo di evento ha bisogno di molta creatività, cultura ecologica e un approccio adatto alla valorizzazione di tutto ciò che è eco sostenibile.
Un matrimonio davvero “Green” non si ferma solo all’abito della sposa, non è una moda, non si sceglie per essere originale. Bisogna crederci! C’è tutto un modus operandi da rispettare se si vuole davvero aderire alla causa. La tendenza del rispetto per l’ambiente si sta evolvendo in tutti i settori: alta moda, gastronomia, allestimenti ecologici, partecipazioni, bomboniere, fotografia è viaggio di nozze.

Per realizzare un matrimonio eco chic, ecco alcuni esempi di servizi eco sostenibili.
Un abito verde — Scegliete tra i nuovi stilisti che stanno creando abiti con tessuti ecologici provenienti da coltivazioni biologiche e tessuti eco compatibili, colorati con sostanze a impatto zero. Esistono degli atelier che controllano con cura i tessuti, dalla coltivazione della pianta fino al confezionamento dell’abito. Un’altra possibilità è cercare un abito negli Outlet o utilizzare l’abito della mamma.

Partecipazioni verdi Le partecipazioni dovranno essere obbligatoriamente realizzate in carta riciclata (lo stesso vale per il segnaposto, tabellone ed anche ringraziamenti). Oggi esistono stampanti all’inchiostro di caffè o anche di soia che non inquinano a differenza degli inchiostri chimici. La soluzione migliore sarebbe inviare le partecipazioni On-line, un modo più economico e più eco-friendly, senza l’uso di carta e inchiostro.

Cerimonia e ricevimento a regola “Km zero” — Si possono scegliere delle location vicine, che possano essere raggiungibili a piedi per ridurre al minimo ogni tipo di trasporto. In Italia ci sono alcune location che offrono, chiesetta annessa, una vera e propria soluzione! Purtroppo la maggior parte delle chiese, specie se piccole e isolate, non permette di potere svolgere le nozze in questi posti; speriamo che in futuro la nostra amata chiesa possa pensare “eco”.

Decorazioni e fiori sempre verdi — Meglio usare piante che possano essere ripiantate, fiori stagionali o coltivati nelle vicinanze. La decorazione della location può avvenire con materiali che possono essere riciclati o naturali come: carta, spezie, vetro, sughero, corteccia, seta, iuta o materiali di recupero.

Catering biologico o del territorio — Valorizzare i prodotti locali definiti a Km 0, riducendo le emissioni di CO2 è una scelta fondamentale; i servizi catering con prodotti stagionali e biologici sono una valida scelta.

Bomboniere eco-solidali — Ci sono grandi varietà di bomboniere, da quelle eco-solidali, a quelle fatte con prodotti biologici o naturali, ricavate con semi, piante naturali e materiali riciclati.

Fotografia verde — Per gli sposi ecologici non deve mancare la fotografia eco wedding. Ogni giorno aderiscono all’iniziativa sempre più fotografi. Il loro motto è infondere la consapevolezza che si può diminuire l’inquinamento visivo e ambientale. Un fotografo Green è un professionista in grado di utilizzare la luce ambiente per gli scatti, rispetta la spontaneità della coppia, utilizza ftp o drive riutilizzabili per consegnare i negativi agli sposi, utilizza un veicolo elettrico per gli spostamenti e per gli album si affida ai fornitori artigianali che elaborano i prodotti con materiali naturali.

Viaggio di nozze — Per le coppie davvero attente alla questione ambientale ci sono diverse tipologie viaggi di nozze green a basso impatto; le destinazioni con strutture eco-compatibili sonno in continua crescita. Il b&b per romantici dentro la vostra stessa città potrebbe rivelarsi un’ottima scelta. Se proprio volete uscire dal quotidiano, potete scegliere tra: Agriturismo, viaggio in montagna,  viaggio in treno (i 10 treni più romantici al mondo), Glamping (campeggio di lusso) o i bellissimi Eco-resort, strutture alberghiere con impianti ad alto risparmio energetico in bio-architettura. Non ci sono scuse per non preferire un viaggio di nozze green. Oggi è possibile!

E’ indispensabile cambiare la nostra mentalità e cominciare da subito la mutazione verso uno stile di vita più naturale. L’eco friendly va oltre, è un bisogno morale e d’equilibrio per il nostro pianeta. Il futuro sarà uno stile di vita eco sostenibile e i nostri figli saranno fieri se potranno dire  « I miei genitori hanno realizzato un matrimonio green! »

Lascia una risposta