Blog

Cinque ottimi motivi per scegliere un fotografo professionista al tuo matrimonio

Testo di Elena Ortega – foto Giulio Erbi – Editor & Copywriter Ilaria Grande 

1. La professionalità si vede

Che cosa distingue un fotografo professionista da un dilettante? L’esperienza, sopratutto! Un fotografo professionista ha una formazione artistica e approfondita. Si aggiorna con regolarità sulle nuove tendenze, sulle caratteristiche tecniche delle attrezzature e dell’archiviazione. Ecco perché ti saprà consigliare in base ai tuoi gusti ma anche alle effettive potenzialità tecniche del contesto e dell’attrezzatura. Il risultato? Un album di matrimonio invidiabile e mai banale. Puoi stare tranquilla e affidare le tue fotografie ad un esperto senza temere brutte sorprese, mentre vivi ogni emozione del tuo matrimonio.

2. Risparmiare tempo

Una sposa ha altro a cui pensare che passare ore in pose improbabili e aspettare che il fotografo dilettante trovi l’inquadratura giusta. Un fotografo di matrimoni professionista riconosce al volo il momento di scattare e immortalare la luce migliore, il sorriso più bello. Può contare su un’attrezzatura professionale e di conseguenza su tempi tecnici ridotti. Tutto tempo guadagnato per te, che potrai accompagnare i tuoi invitati e vivere il tuo matrimonio da protagonista.

photographic-camera

 3. Originalità

Ogni fotografo ha il suo stile, la sua formazione, con cui interpreta le emozioni degli sposi durante il matrimonio. È capace di immortalare con le immagini quello che non si racconta con le parole. La naturalezza e la spontaneità degli scatti farà sì che le vostre fotografie vi ricordino per sempre le emozioni che stavate vivendo. L’ occhio del fotografo, come quello di un pittore, ha il dono di vedere la bellezza proprio dove gli altri non riesco nemmeno a riconoscerla.

 

4. Soddisfazione

La scelta di un fotografo di matrimoni professionista comincia sfogliando il suo portfolio: se sentirete scattare in voi la molla dell’emozione e vi identificherete con gli sposi ritratti saprete di aver fatto centro. Avete trovato il perfetto interprete per immagini del vostro giorno speciale. E quando sfoglierete l’album del matrimonio toccherete con mano la soddisfazione di un lavoro ben fatto.

5. Risparmio di denaro

È proprio vero che ci si può accontentare di un lavoro mediocre per risparmiare qualcosa? Dipende cosa ci si aspetta. Un preventivo fuori mercato dovrebbe insospettire: un vero fotografo professionista deve mantenere un elevato standard di qualità e un’attrezzatura adeguata. E poi, le fotografie del tuo matrimonio sono per tutta la vita. Immagina se, fra quarant’anni, nel rivedere le tue fotografie tu pensassi: “Abbiamo pagato tanto, ma ne è valsa la pena: queste foto sono bellissime!” Oppure: “Abbiamo pagato troppo poco, non mi sono mai piaciute queste foto, le conservo soltanto perché sono le uniche che abbiamo del matrimonio”.

Informazione

Galateo dello sposo

In chiesa

All’ingresso della sposa in chiesa, lo sposo dovrà essere già al suo posto insieme ai suoi testimoni, sul lato destro dell’altare. I testimoni della sposa saranno invece sulla sinistra. Alla fine della cerimonia lo sposo darà la destra alla sposa.

sposo

 

L’abito

L’abito dello sposo, non certo meno importante di quello della sposa, dovrà essere scelto almeno quattro mesi prima. L’abito dovrà avere uno stile unico, nuovo e ricercato. Se scelto sapientemente esso risalterà la personalità dello sposo. In passato, il bon ton forniva troppe restrizioni, mentre oggi si tende ad essere più tolleranti. Non potrà mancare il fiore all’occhiello, che dovrà essere  indossato anche dai padri, dai fratelli e dai testimoni di entrambe gli sposi. Ecco le tre possibilità più in voga:

Il completo classico
Tre pezzi in colore scuro blu, nero o grigio. Se la cerimonia è in estate, la scelta potrà ricadere anche sul bianco. I tessuti ideali saranno: lana, fresco-lana, seta o lino. La cravatta dovrà essere lunga e di seta, preferibilmente in tinta unita, con motivi minimi o in gessato. I pantaloni dovranno essere dritti e dovranno coprire le scarpe fino all’inizio del tacco.

Il tight
E’ indicato per le cerimonie celebrate al mattino o nel primo pomeriggio. Dopo le 18, dovrà essere rigorosamente abbottonato. Se lo sposo indossa un tight, il galateo suggerisce di farlo indossare anche al padre, ai testimoni e ai fratelli. Invece della classica cravatta,  andrà indossato il plastron.

La pochette serve per impreziosire qualsiasi tipo d’abito (da collocare in modo che esca circa 7 mm dal taschino della giacca). continua a leggere…

Nozze Irlandesi a Padova

Informazione

Giulio Erbi – Wedding Photographer in Italy

Fotografie di matrimonio in cantina vinicola

 Matrimonio in cantina / Winery Wedding

di Elena Ortega – foto Giulio Erbi – collaborazione Diego Volpin

Se state pensando ad una location per il vostro servizio fotografico di matrimonio e volete un tocco di originalità e sciccheria, il matrimonio in una cantina eno-produttrice è quello giusto!

Solitamente si prediligono per le fotografie del giorno più bello, location come giardini o ville. Ma il fascino che ci regala uno scenario tra barrique, vino e filari di viti, non ha paragone!

Il matrimonio in cantina o Winery Wedding è un stile decisamente anglosassone, adottato da poco nel nostro paese principalmente in Toscana. L’Italia ė ricca di tradizioni enogastronomiche e buon vino e ciò favorisce la realizzazione di questo stile di fotografia per matrimoni in una qualsiasi delle nostre regioni, assaporando un’atmosfera casual e raffinata tra tini, torchi e botti di vino.

winery wedding in Italy

Matrimonio in cantina vinicola a Padova

Questo stile è chiamato anche “Eno-nozze” e sono tanti gli sposi che celebrano la cerimonia di matrimonio e il ricevimento nuziale adottando questo originalissimo format. La location è ideale per esaltare al massimo un matrimonio a tema, grazie all’intero allestimento ricco di particolari che richiamano l’antichissimo rituale del vino.

Si può pronunciare il sì tra i botti di vini, offrire delle bottiglie pregiate come bomboniere, fare una degustazione di vini abbinata alle pietanze con l’aiuto di un sommelier, procedere con il pranzo o la cena e, in un magico finale, continuare a sfruttare l’atmosfera cara a Bacco, con tutti i vostri invitati, per rilassarsi e passeggiare tra i vigneti.

Cercate nella vostra regione le location di ricevimento per matrimonio che offrono l’intera tenuta agricola, la cantina e i vigneti e siatene certi: le vostre fotografie di matrimonio saranno un tripudio di fascino e tendenza.

 

 

Fotografia di matrimonio in stile urbano

Matrimonio urbano / Urban Wedding

di Elena Ortega – foto Giulio Erbi – collaborazione Diego Volpin

Se siete logorati dalle solite location per realizzare il servizio fotografico del vostro matrimonio, optate per un taglio originale urban style che sta facendo tendenza nel resto del mondo!

Sono tante le location da prendere in considerazione per le fotografie urban mood: città, teatri, musei, alberghi, grattacieli, architettura industriale, fabbriche, siti archeologici, loft, locali open space, ecc.

urban-wedding-by-giulio-erbi

Se amate i contesti metropolitani potrete scegliere in maniera creativa le location più dilettevoli, contemporanee e superlative che faranno da cornice per le fotografie del vostro matrimonio.

Giulio Erbi – Fotografo di matrimonio a Padova – spring/summer

Servizio fotografico pre-matrimoniale o engagement session

Fatevi riprendere dal vostro fotografo nel periodo del fidanzamento e raccontate con le fotografie reportage il vostro grande amore

di Elena Ortega –  foto di Giulio Erbi – collaborazione Diego Volpin

engagement session

Servizio fotografico pre-wedding in Padova

Una tradizione che arriva dagli States e che sta prendendo piede in Italia è il sevizio fotografico pre-matrimoniale o engagement session. Un servizio pre-matrimoniale non è altro che una sessione fotografica con i fidanzati prima del grande giorno del matrimonio. Essa raccoglie negli scatti una piccola antologia di immagini, la quale illustra i luoghi che la coppia ha frequentato durante il fidanzamento, magari anche il posto del primo incontro.

Le nuove coppie sono sempre alla ricerca dell’originalità, per questo può essere stimolante chiedere al fotografo d’immortalare i futuri sposi nella fase del fidanzamento. Numerose coppie stano prendendo in considerazione il servizio fotografico pre-matrimoniale perché è originale e divertente, ma soprattutto perché possono continua a leggere…

Servizio fotografico Post-Wedding Session (Post-Matrimonio)

Finito il giorno del matrimonio, il servizio fotografico non termina ancora. Non per tutti!

Post-wedding session in Venice

Servizio fotografico post-matrimonio in Venezia

di Elena Ortega –  foto di Giulio Erbi – collaborazione  Diego Volpin  

In questi ultimi anni, tanti novelli sposi cominciano ad apprezzare il servizio fotografico dopo il matrimonio chiamato anche: “Post-Wedding Session” o anche “Trash the dress”. Proprio perché la magia deve continuare, gli sposi vogliono delle foto reportage che li riprenda in una situazione più rilassata, nella quale possano godersi appieno il piacere di farsi ritrattare in una location che rispecchi la loro personalità, magari in  un posto divertente, romantico e fuori dal comune. Tanti sposi sono molto stressati il giorno del matrimonio e non riescono a trasmettere nelle fotografie la loro gioia. A causa del nervosismo non si godono fino in fondo il servizio fotografico condiviso con la dolce metà. Una volta che avete preso confidenza e fiducia con il fotografo, il servizio Post-Wedding sarà divertente e non penserete ad altro.

Il servizio fotografico Post-Wedding non comporta spese esagerate, parlate con il vostro fotografo e insieme accordatevi per una buona soluzione per non lasciarvi sfuggire un servizio fotografico davvero indimenticabile. Ne vale la pena!

Il momento ideale per realizzare il servizio fotografico Post-Matrimonio è appena tornati dalla luna di miele, perché siete ancora bellissimi, frizzanti, rilassati, felicissimi e smaniosi di godere appieno il fatto si essere diventati marito e moglie.

Location più amate: La montagna, il mare, una città romantica come Venezia o continua a leggere…

Un matrimonio fucsia in Italia

Fuchsia Wedding in Italy

Un matrimonio romantico e trendy. Il fucsia è un colore con un look d’impatto, raffinato, femminile, fresco e gioioso. Osa!

successiva