Vintage: uno stile romantico e chic di grande moda

Vintage: uno stile romantico e chic di grande moda

Vintage: uno stile romantico e chic di grande moda

Lo stile vintage è sempre più di moda, e molte coppie scelgono questo stile per le fotografie del loro matrimonio. Coppie creative, con un gusto raffinato e amanti del retrò sono quelle che solitamente preferiscono questo stile.

Una fotografia vintage è come un’immagine vissuta, sbiadita dal tempo, con un effetto vignettatura come quella di una polaroid. Queste foto sbiadite suscitano in noi forti sensazioni, facendoci rivivere emozioni di un’altra era.

Per creare fotografie vintage, è importante scegliere la location giusta. Case stile liberty, palazzine palladiane, zone boschive o vecchie fabbriche sono luoghi ideali dove creare giochi di luce e controluce con l’effetto del bagliore solare.

L’abbigliamento è altrettanto importante. Con la moda attuale che richiama questo stile, non è difficile trovare l’outfit giusto. Se si vuole un abito veramente vintage, anche chiedere alla propria madre l’abito che indossò per il suo matrimonio è una scelta alla moda.

Ci sono diverse tecniche che il fotografo può utilizzare per creare fotografie vintage. Una di queste consiste nell’utilizzare una macchina fotografica digitale e successivamente, in post produzione, lavorare sulla desaturazione dei colori, la saturazione dei toni, l’intervento sulla gamma tonale e l’aggiunta di granulosità. Questo può essere fatto utilizzando programmi specifici.

Un’altra tecnica più naturale consiste nell’utilizzare una macchina fotografica a rullino anni ’70, ’80 o ’90 con obiettivi da 35 mm. Queste macchine producono una foto saturata con le caratteristiche desiderate, ma con una qualità più scarsa rispetto alla tecnologia digitale.

In conclusione, parlate con il vostro fotografo e condividete le vostre idee. Lui saprà consigliarvi per ottenere i risultati ottimali per le vostre fotografie vintage romantico e chic.