arte

L’importanza della luce nella fotografia di matrimonio

All rights reserved © copyright Gee Fotografia & Design di Giulio Erbi

La parola fotografia deriva dalle due parole greche: luce e grafia, vale a dire scrivere con la luce. Infatti, la fotografia non esisterebbe senza la luce, senza di essa non ci sarebbero gli impulsi elettrici che permettono al sensore della camera fotografica di memorizzare ed elaborare le immagini digitali, per farla breve la luce è un fattore imprescindibile.

La fotografia è arte, come il pittore che dipinge con i pennelli, lo scultore che scolpisce con gli scalpelli, il fotografo utilizza la luce come uno strumento fondamentale. La giusta illuminazione è l’elemento base che distingue una bella fotografia dalle altre. La luce produce intensità e tonalità nei colori, una cura appropriata di essa trae benefici inimmaginabili al momento dello scatto.

I fotografi sono capaci di controllare con elasticità le condizioni di luce a loro piacimento, per creare situazioni diverse ricche di creatività e personalità. Ad esempio quando si fotografa in un matrimonio bisogna fare molta attenzione alle forti luci di una giornata soleggiata, ciò può compromettere le foto dando alla fine, immagini con forti ombre marcate e aberrazioni cromatiche, per questo motivo un fotografo professionista deve avere il pieno controllo sulla luce, per creare l’atmosfera giusta al momento giusto. Questo è possibile utilizzando strumenti quali: pannelli riflettenti, flash, diffusori di luce e soft box, tutti strumenti che alla fine conferiscono una luce più omogenea ottenendo così fotografie con migliore gamma tonale, nitidezza e forte impatto.

Ricordate sempre che, la qualità dell’illuminazione ha il potere di elevare la forza visiva di una fotografia, la rende armonica, evidenzia i dettagli, aggiunge espressività ­­­e soprattutto bellezza. La luce dona qualità ad un’immagine, rendendola  unica.


Che cos’è una fotografia?

 “Le fotografie sono la nostra eredità per il futuro e documentano il nostro passato”. (Giulio Erbi.)

Informazione

Dentro l ‘immagine

Il tramonto può aggiungere impatto scenico, cercate sempre la creatività in ogni nuovo posto

di Giulio Erbi

Ci sono tanti modi con cui è possibile fotografare un matrimonio. Ogni nuova coppia di sposi e ogni location pone nuove sfide e suggerisce nuove idee, lasciando spazio alla creatività. Si possono ottenere effetti eccezionali scattando con la luce del tramonto o sotto un bel chiaro di luna.
Analizziamo questa particolare foto ripresa in riva al mare. La sposa piegata è accarezzata dalla brezza marina, dietro si apre uno sfolgorante spettacolo di luci sul cielo sopra il mare. Può essere molto difficile cercare di dare equilibrio a un cielo così fantastico con un primo piano della sposa. Per creare due immagini di grande importanza in un solo scatto, dobbiamo far in modo che tutti e due i personaggi dentro la foto si fondano in uno solo. “Cogliere l’attimo”, questo è il segreto, perché il tramonto soffuso da tante sfumature di colore, in un secondo cambia di tonalità al variare della luce che abbiamo in torno.

continua a leggere…

Informazione